Archivi tag: open source

Corso pedalini per chitarra elettrica

In collaborazione con il Centro giovani di Santa Croce “Rock City” svolgeremo un corso base di elettronica e saldatura, incentrato sulla produzione di un pedalino (booster simil-MicroAmp, effetto per chitarra elettrica).

Gli argomenti trattati durante il corso saranno, in linea di massima:

  • Riconoscere i componenti tipici e quelli utilizzati nel progetto;
  • Come leggere uno schema elettrico ed identificare i componenti coinvolti sul circuito stampato;
  • Come si utilizzano gli strumenti di saldatura a stagno;
  • Realizzazione del progetto e test con chitarra o basso!

Il corso si svolgerà nello spazio del Centro Giovani in due incontri (Sabato pomeriggio), 24 e 31 Marzo. Il costo sarà di 40€ comprensivo di tessera associativa AICS e materiali (componenti, scheda e contenitore metallico). Per iscriversi contattare i responsabili del Centro Giovani.

Le date potrebbero subire variazioni.

Serata Installazione Linux

Tux | Mascotte LinuxIl tuo PC ti sta facendo impazzire per installare Linux? Non sei sicuro di come fare? Vuoi qualche suggerimento per configurarlo al meglio? Vieni Martedì prossimo (7 Marzo) in Officina Informatica!

Durante la serata, dalle 21:30 in poi, sarà mostrata la procedura di installazione di Linux Mint, insieme ad alcuni dei programmi principali.

Non mancare!

Serata “Cartografia e Open Data”

Martedì 14 febbraio dalle 21:30 parleremo del Geoportale GEOscopio, lo strumento webgis con cui è possibile visualizzare ed interrogare i dati geografici della Regione Toscana. Il relatore, Marco Guiducci, impiegato presso il SIT (Sistema Informativo Territoriale) della regione illustrerà il portale, mostrando l’accesso tramite browser e presentando i servizi Geoscopio disponibili. Punti cardine della discussione saranno:

  • la ricerca di dati cartografici e scarico di OpenData
  • modifiche del territorio nel tempo: ricerca documenti fotografici e “macchina del tempo”
  • utilizzo di Geoscopio WMS (WebMapService) tramite un software GIS
  • caricamento degli opendata in Qgis.

Particolare attenzione sarà posta proprio a Qgis, un’applicazione desktop GIS open source, cioè un sistema informativo computerizzato che permette l’acquisizione, la registrazione, l’analisi, la visualizzazione e la restituzione di informazioni derivanti da dati geografici (geo-riferiti).

La partecipazione è gratuita, aperta a tutti i soci e a chi volesse unirsi all’associazione. Per eventuali domande e chiarimenti è possibile scrivere alla mail golem-hack@lists.linux.it.