Trashware GOLEM pakistan

Da GolemWiki.
Versione del 26 set 2012 alle 20:14 di Giulio (discussione | contributi) (Aggiunta alla categoria "Trashware")
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
  • OPERAZIONE PUNJAB OVVERO 50 COMPUTER PER PADRE ALDINO IN PAKISTAN ( 40 consegnati - 10 li lasciamo al prossimo anno)

L'operazione è iniziata il 24 ottobre 2006 con un computer appena arrivato e che conteneva ancora dati . Ci è stato chiesto di " formattarlo in diretta " : Quale occasione migliore per installarci EDUBUNTU.

febbraio 2007. non ci crederete ma in poco più di due mesi abbiamo fatto 40 computer completi di monitor, mouse, tastiere.C'è un hub a otto porte, un modem, 4 casse audio, nonchè manuali e un cd rom " impara linux in 7 giorni " putroppo in italiano. La maggior parte con EDUBUNTU, e poi altre distribuzione.Siamo quasi pronti per l'imbarco, adesso i computer sono al santuario di Santamaria del sasso a Bibbiena da dove partiranno per il pakistan. Per intanto facciamo vedere a Padre Adino ed i suoi ragazzi qualcosa di quello che arriverà( speriamo presto, non so se a questo punto l'attesa è più a parte nostra o loro ). Cifarebbe piacere (e sarebbe un bellissimo ringraziamento per il lavoro che abbiamo fatto) che ci mandassero delle foto di questi ragazzi alle prese con computer made in Golem. Speriamo di riempire la pagina

luglio 2007 con i computer sono state realizzate due aule di 20 computer ciascuno. I bambini li troveranno come una sorpresa al loro rientro dalle vacanze estive.

50computer.jpg 50computer1.jpg 50computer2.jpg

Settembre 2007: le scuole sono iniziate anche in Pakistan.Mentre qui Italia il ministro della pubblica istruzione dice che da quest'anno l'informatica e l'inglese devono passare in secondo piano nella scuola italiana, in Pakistan mi dice padre Aldino gli alunni devono fare 40 minuti al giorno di informatica. ".........Gli studenti delle mie scuole sono fuori dei loro panni per tanti computer che loro possono usare frequentemente,vorrei dire ogni giorno.I piu'piccoli sono curiosissimi nel vedere le immagini che appaiono sul monitor.Per ora stanno facendo una personale esperienza di questi computers un po alla volta la loro conoscenza si approfondiranno e ne avranno un grande profitto " questo è quello che ci dice oggi Padre Aldino Amato. Lo abbiamo sentito al telefono ed era molto felice di quello che abbiamo fatto per i suoi ragazzi.Tra un po' arriveranno le foto che ci ha spedito. A questo punto, se ancora ne avessimo bisogno, abbiamo la conferma che GNU/LINUX non è un sistema operativo difficile e può essere usato anche da dei bambini che non avevano mai visto un computer.

ARRIVANO ARRIVANO LE FOTO.....

Pakistanf.jpg Hospital.jpg

sono tante ed una più bella dell'altra per il significato che trasmettono

Continua se vuoi vedere le foto...................................