Differenze tra le versioni di "Storia dell'Officina Informatica"

Da GolemWiki.
m (Aggiornamento serata 12 luglio)
(aggiornamento serata 19 luglio)
Riga 103: Riga 103:
 
#* Cementati buchi sopra le colonne (ingresso di uccelli e gechi)
 
#* Cementati buchi sopra le colonne (ingresso di uccelli e gechi)
 
#* '''Pittura con due colori: bianco e verde GOLEM'''. Verde GOLEM (una tonalità di verde che sottoporremo al Pantone :-) sarà usato per evidenziare travi e colonne e fare fondo murales; il resto si fa bianco.
 
#* '''Pittura con due colori: bianco e verde GOLEM'''. Verde GOLEM (una tonalità di verde che sottoporremo al Pantone :-) sarà usato per evidenziare travi e colonne e fare fondo murales; il resto si fa bianco.
 +
<!--SERATA-->
 +
# ''Serata 19 Luglio''
 +
#* Ultimati lavori di muratura (intonaco e stucco degli ultimi buchi)
 +
#* Alzata porta di ingresso aula corsi per successiva posa del pavimento
 +
#* Posa nastro adesivo su porte e finestre
 +
#* Acquistata vernice bianca e verde per la prima mano, che sarà data martedì prossimo
 +
<!--SERATA-->
 +
# Pittura muri (prima mano)
 +
# Pittura muri (seconda mano)
 +
<!--SERATA-->
 +
# Posa pavimento laminato
 
<!--SERATAn+1-->
 
<!--SERATAn+1-->
 
# Impianto elettrico - a carico del comune di Empoli  
 
# Impianto elettrico - a carico del comune di Empoli  

Versione delle 18:02, 21 lug 2016

Il GOLEM come tutte le associazioni è per prima cosa fatta di ideali. Essendo un associazione di volontariato è composta da persone che volontariamente prestano il proprio servizio al raggiungimento di questi ideali condivisi. Per raggiungere obiettivi comuni, molto spesso ideali e persone hanno bisogno di una sede, dove incontrarsi, conoscersi, scambiare opinioni e collaborare. La sede del GOLEM è L'Officina Informatica (OI)! Questo luogo ha "protetto" le persone e gli ideali dell'associazione fin prima che quest'ultima fosse formalmente nata, e l'ha seguita in tutti questi anni ovunque essa andasse. L'officina Informatica mantiene al sicuro il GOLEM, con i suoi ideali, le sue persone (volontari e visitatori), i suoi strumenti (hardware e software) e non per ultimo sui progetti!

Se vuoi incontrare il GOLEM, devi venire all'Officina Informatica

Lavori in corso presso l'Officina Informatica

Dopo la ristrutturazione del Mercato Ortofrutticolo di Avane da parte del comune di Empoli, con l'intento di destinare questa area alle associazioni di volontariato, il GOLEM può tornare alla sua precedente sede. Prima di far ciò sono però necessari una serie di lavori interni per ripristinarne l'utilizzo e fino a quel momento la sede rimane quella presso l'ex Ospedale San Giuseppe.

La sezione seguente è puramente organizzativa e transitoria, quindi tutti i soci sono pregati di utilizzarla in maniera attiva e assidua per proporre idee, consigli e organizzare i lavori di ristrutturazione dell'Officina Informatica ad Avane.

Obiettivi dei Lavori

  • creazione di una aula corsi e una stanza officina/magazzino, entrambe comunque da poter utilizzare a seconda dell'occorrenza.

Golem sede1.jpg Golem sede2.jpg

    • [1] Concept possibile openspace
    • [2] Dimensioni reali
  • ripristinare rete elettrica e lan. (trovare punto più adatto per derivazioni principali;
  • ripristinare connessione internet

Cronoprogramma dei Lavori

Materiali generici e sempre utili

Da portare
  • Cacciaviti e avvitatori - giuliof giomba (ndr. cassetta rossa)
  • Prolunga - lucam giomba
  • Adattatore idraulico gomma - giomba
  • Gomma - giomba lucam
  • Bigonce - lucam
  • Aspirapolvere "bidone" - giulio
  • Scala lunga (fino a soffitto) Lorex
  • Forza lavoro: tutti :D
Già in officina
  • Sacchi neri (buoni)
  • Adattatore spina elettrica industriale
  • Scope
  • Scaleo "basso"
  • cemento, stucco, calce, sabbia, rasante
  • fari alogeni e prolunghe

Date dei lavori

  1. Serata 24 maggio: rimozione controsoffitto e prima pulizia delle sale
  2. Serata 31 maggio:
    • Rimozione struttura portante del controsoffitto ed eventuali residui (tasselli). Sono richiesti:
      • Uno o più avvitiatori elettrici (parte dei travicelli sono avvitati) giulio;
      • Scale (quella del GOLEM è già là) giomba;
    • Termine della "prima pulizia": vanno rimossi i residui di mota e erba secca. Necessario aspirapolvere "a bidone" (giulio); tolti supporti vecchio controsoffitto e rimanenze dell'impianto elettrico;
    • Valutazione dei materiali edili necessari alle riparazioni
    • Valutazione lavori e materiali per controsoffitto 2.0 (e simili: impianto areazione, isolamento...) probabilmente non sarà fatto un nuovo controsoffitto: il nuovo tetto è già coibentato.
  3. Serata 7 giugno
    • Lavori muratura:
      • Stucco, malta, cemento ed altro materiale muratorio : chiudere crepe, buchi, scassi. Lorex;
      • Secchi, cazzuole, paletta liscia-stucco Lorex, giulio (più attrezzi abbiamo, prima finiamo);
      • Silicone: isolamento degli infissi (entra acqua da porte e finestre) Lorex, Giulio;
      • Varichina per ripulire lo scasso fra mattonelle e pareti, da cui sono cresciute piante. Riparare.
    • Valutare se chiudere lo scasso sul soffitto usando Schiuma poliuretanica oppure travicelli in polistirolo da stuccare. Si potrebbe anche chiudere in modo non permanente per garantire l'areazione nei mesi caldi e trattenere il calore in quelli freddi: in questo caso ci vuole almeno una zanzariera per evitare l'entrata di insetti.
    • È entrato un passerotto, quindi la grata posta dal comune ha qualche apertura.
  4. Serata 14 giugno
    • Materiale extra da comprare o trovare
      • impregnante per i regoli di legno sotto la copertura. Basterebbe qualche avanzo anche di colori diverso, tanto rimarranno a vista solo quelli esterni di fronte; fatto
      • continuare a stuccare e chiudere le crepe più o meno grandi. il materiale di consumo è già sul posto, portare attrezzi Lorex, Giulio ; muratura ricostruzione delle parti danneggiate della porta interna, delle colonne e della parete interna; Lorex fatto
      • Varichina per ripulire lo scasso fra mattonelle e pareti, da cui sono cresciute piante. Giulio; siliconare fessure. fatto Lavori 2016 sede soffitto1.jpg Lavori 2016 sede soffitto2.jpg Lavori 2016 sede1.jpg
  5. Serata 21 giugno
    • Zanzariera o rete metallica fine da mettere internamente alla grata del soffitto per evitare che entrino insetti come vespe. Lorex: FATTO solo sul retro
      • comprare mastice!! (L'idea originale di siliconare dall'interno non è praticabile)
    • rifinire le murature piu grossolane
  6. Serata 28 giugno
    • Mastice trasparente: per incollare la zanzariera senza dare troppo nell'occhio.
    • ultimare la stuccatura dei tasselli rimasti in "sala officina"
    • Lavori muratura: preventivi (estate_autunno 2016 ?)
      • Controsoffitto:
        • cartongesso. PRO: molto resistente, finto soffitto. CONTRO: non ispezionabile, va stuccato ed imbiancato (+50mq x 2 mani = +2bidoni di vernice --> +30€). Costo: 3€/mq -> €150
        • pannelli da controsoffitto. PRO: ispezionabile. CONTRO: meno resistente. Da valutarne il costo.
        • necessari i supporti, spesa approssimativa €100
      • Isolante sopra controsoffitto: polistirolo, lana di roccia, lana di vetro. 1 2. Costo circa 5€/mq --> €250
      • Il pavimento della stanza grande (~30mq) è in pessime condizioni. Si potrebbe rifare? Le opzioni a cui abbiamo pensato:
        • pavimento PVC: PRO: resistente (se di spessore decente). Facile da posare (autoincollante). Non crea spessori eccessivi di intoppo alle porte (max 7mm). Facile da sostituire se danneggiato. CONTRO: problemi con la calura estiva che potrebbero farlo dilatare. Specifiche: spessore min 3mm - max 1cm. Autoincollante. Spesa approx: 500€
        • mattonelle tradizionali: PRO: più resistente CONTRO: pareggiare pavimento attuale, colla, manodopera, fughe
        • laminato: PRO posa veloce e possibile anche senza essere massimi esperti CONTRO meno resistente?
        • ritrovare qualche metro quadrato delle mattonelle esistenti e sostituire le toppe. PRO: veloce, poco costoso, semplice,si può fare anche una volta che sono stati portati i mobili. CONTRO:si vedono le toppe delle mattonelle nuove Mattonella1.jpg
      • Ventole per aerazione estiva sottotetto: 2 ventole ai lati per estrarre aria calda dal sotto tetto.
    • Pittura: Area d'imbianco circa 100mq. Saranno necessarie due mani (200mq) --> Almeno 4 bidoni di vernice. Si può pensare di usare due colori (2 bidoni e 2 bidoni). Costo approssimativo €70
  7. Serata 5 Luglio Piano d'azione definitivo materiali da acquistare
    • Pittura muri: bianco (almeno inizialmente, poi si possono fare altre decorazioni); Pavimento: approvato laminato solo nella stanza grande 30mq; Controsoffitto: sospeso, si valuta l'anno prossimo in base all'abitabilità durante l'inverno venturo: nel frattempo, tingeremo le travi (probabile colore: verde GOLEM)
    • Finita posa zanzariera
    • Iniziata chiusura della giuntura orizzontale pareti/tetto a circa 30cm da quest'ultimo.
    • Stuccati e intonacati rattoppi porte e colonne, e buchi grossolani nelle pareti (chiusi la volta scorsa)
    • Sabato 9 Luglio - acquisto pavimento laminato e battiscopa - arriverà a fine luglio
  8. Serata 12 Luglio
    • Finitura zanzariera (taglio eccedenze)
    • Cementati buchi pavimento
    • Cementati buchi sopra le colonne (ingresso di uccelli e gechi)
    • Pittura con due colori: bianco e verde GOLEM. Verde GOLEM (una tonalità di verde che sottoporremo al Pantone :-) sarà usato per evidenziare travi e colonne e fare fondo murales; il resto si fa bianco.
  9. Serata 19 Luglio
    • Ultimati lavori di muratura (intonaco e stucco degli ultimi buchi)
    • Alzata porta di ingresso aula corsi per successiva posa del pavimento
    • Posa nastro adesivo su porte e finestre
    • Acquistata vernice bianca e verde per la prima mano, che sarà data martedì prossimo
  10. Pittura muri (prima mano)
  11. Pittura muri (seconda mano)
  12. Posa pavimento laminato
  13. Impianto elettrico - a carico del comune di Empoli
    • individuare punti per prese elettriche, prese ethernet, prese elettriche di servizio (tipo proiettore, stufe/areatori/condizionatori, prese esterne) interruttori, punti luce,... far passare guaine sopra al controsoffitto
    • chiamare (insistentemente) Comune per incontro con tecnici/operai
  14. Rifiniture all'imbiancatura e mobili - post lavori comune per impianto elettrico
    • Imbiancare interni (pareti di colore diverso, murales, sfondo nero e scritte tipo shell, ...)
    • Imbiancatura esterni, riprese nei punti dei lavori, Murales Arduino/Logo Golem su facciata?
    • Attaccare mensole, scaffali, proiettore-
  15. Trasloco tavoli, pc, ....
  16. Inaugurazione

Storia dell'Officina Informatica

La sagrestia di Santa Cristina a Pagnana

da scrivere

I corsi nelle stanze della chiesa della Beata Maria Vergine in Valdorme al Pozzale

da scrivere

L'ex asilo di Pagnana

da scrivere

L'ex mercato ortofrutticolo di Avane

Nel 2005 il Comune di Empoli ha fornito al GOLEM due stanze presso l'area dell'ex mercato ortofrutticolo di Avane, che sono diventate la nostra sede stabile e ufficiale. Contratto

La sede del GOLEM ha avuto un periodo di black out causa lavori in corso,

Lavoriincorso.jpg Restauro.jpg

ma poi si è ripresa più bella di prima ^^

Facciata1.jpg

Adesso è molto più accogliente

Benvenuti2.jpg

e rifinita nei particolari:

Facciataparticolare.jpg Facciataparticolare2.jpg

È tornata l'ADSL!!

Antenna.jpg

L'ex ospedale San Giuseppe ad Empoli

Nel marzo 2012, il Comune ha avviato il restauro dell'area dell'ex mercato ortofrutticolo di Avane, volgarmente conosciuta come La Vela, dove si trova da anni la sede del GOLEM. I lavori prevedono la ristrutturazione degli edifici presenti e la costruzione di nuovi edifici per ospitare le associazioni del territorio, oltre alla necessaria bonifica dei tetti in cemento amianto.

Da marzo 2012, quindi, il GOLEM si è temporaneamente trasferito presso l'Ospedale Vecchio, in via Paladini 40, nel centro storico di Empoli.

L'ingresso principale e... la sala server :)

Ospedale1.jpeg Ospedale2.jpeg

L'area di lavoro!

Ospedale3.jpeg Ospedale4.jpeg Ospedale5.jpeg