Differenze tra le versioni di "Fissare nome a device di rete"

Da GolemWiki.
m (rimosso doppio titolo)
(aggiunta modifica per debian 9)
 
Riga 1: Riga 1:
 
Può capitare che un computer possa avere due schede di rete ethernet.
 
Può capitare che un computer possa avere due schede di rete ethernet.
Talvolta, dopo l'aggiornamento del kernel, può capitare che i nomi delle schede possano venire invertiti invertiti.
+
Talvolta, dopo l'aggiornamento del kernel, può capitare che i nomi delle schede possano venire invertiti.
 
Per far sì che ciò non accada occorre forzare manualmente il nome delle schede ai rispettivi macaddress.
 
Per far sì che ciò non accada occorre forzare manualmente il nome delle schede ai rispettivi macaddress.
  
 
== Istruzioni ==
 
== Istruzioni ==
 +
 +
Premessa: su Debian, dalla versione 9 in poi, è necessario passare un'opzione al kernel durante l'avvio.
 +
Aprire quindi il file <code>/etc/default/grub</code>
 +
 +
$ sudo nano /etc/default/grub
 +
 +
Inserire
 +
GRUB_CMDLINE_LINUX="net.ifnames=0 biosdevname=0"
  
 
=== Individuare i MAC ADDRESS delle schede di rete del computer ===
 
=== Individuare i MAC ADDRESS delle schede di rete del computer ===
  
  $ sudo ifconfig
+
  $ sudo ip addr
  
 
Il valore è quello indicato dal parametro ether.
 
Il valore è quello indicato dal parametro ether.
  
 
=== Creare il file /etc/udev/rules.d/10-network.rules ===
 
=== Creare il file /etc/udev/rules.d/10-network.rules ===
  $ sudo toutch /etc/udev/rules.d/10-network.rules
+
  $ sudo touch /etc/udev/rules.d/10-network.rules
  
 
=== Editare /etc/udev/rules.d/10-network.rules ===
 
=== Editare /etc/udev/rules.d/10-network.rules ===

Versione attuale delle 22:39, 24 nov 2017

Può capitare che un computer possa avere due schede di rete ethernet. Talvolta, dopo l'aggiornamento del kernel, può capitare che i nomi delle schede possano venire invertiti. Per far sì che ciò non accada occorre forzare manualmente il nome delle schede ai rispettivi macaddress.

Istruzioni

Premessa: su Debian, dalla versione 9 in poi, è necessario passare un'opzione al kernel durante l'avvio. Aprire quindi il file /etc/default/grub

$ sudo nano /etc/default/grub

Inserire

GRUB_CMDLINE_LINUX="net.ifnames=0 biosdevname=0"

Individuare i MAC ADDRESS delle schede di rete del computer

$ sudo ip addr

Il valore è quello indicato dal parametro ether.

Creare il file /etc/udev/rules.d/10-network.rules

$ sudo touch /etc/udev/rules.d/10-network.rules

Editare /etc/udev/rules.d/10-network.rules

SUBSYSTEM=="net", ATTRS{address}=="00:db:4d:9t:65:40", NAME="eth0"
SUBSYSTEM=="net", ATTRS{address}=="00:b9:tg:d7:d1:22", NAME="eth1"

Ipotizzando che i MAC ADDRESS delle schede siano rispettivamente 00:db:4d:9t:65:40 ed 00:b9:tg:d7:d1:22. In questo modo ad ogni riavvio la scheda 00:db:4d:9t:65:40 verrà sempre chiamata eth0 e la 00:b9:tg:d7:d1:22 eth1.