Differenze tra le versioni di "Copiare floppy"

Da GolemWiki.
m (Aggiunta alla categoria "Howto")
(Ultimo aggiornamento 2006! Forse una guida sui floppy non necessitava poi di essere "aggiornata". I comandi sono praticamente gli stessi, ma il tono che ormai usiamo sul wiki è molto meno goliardico.)
 
Riga 1: Riga 1:
non esiste un comando specifico nei sistemi linux per copiare i floppy, ma in genere si usa il comando dd.
+
Non esiste un comando specifico nei sistemi GNU/Linux per copiare i floppy, ma in genere si usa il comando dd.
  
 +
Non sapete cosa fa ''dd''?? Semplice!! RTFM!!! :-P Sto scherzando... ''dd'' serve a copiare file.
  
non sapete cosa fà dd?? semplice!! rtfm!!! :-p
+
Partendo dall'assunto che in Linux tutto è un file, compreso il vostro lettore floppy, vediamo come usare dd per copiarlo.
 +
Ipotizziamo che il vostro lettore floppy sia ''/dev/fd0''
  
ok... stò scherzando..... dd serve a copiare file. questi sono i primi righi della pagina di man per dd:
+
Prima dovete copiare il floppy in un file temporaneo sull'hard disk:
  
 +
$ dd if=/dev/fd0 of=floppy.img
  
''dd  copia un file (per default dallo standard input allo standard output) con dimensioni predeterminate per i blocchi d’input e di output, effettuando eventualmente delle conversioni su di esso.''
+
quindi, cambiate floppy e ricopiate l'immagine sul disco destinazione
 
 
 
 
a questo punto la domanda nasce spontanea: che centra un comando per copiare i file?? non stiamo parlando di copiare floppy???
 
 
 
la risposta è altrettanto spontanea: in linux tutto è un file!!
 
 
 
 
 
vediamo quindi come usare dd per copiare un floppy (ipotizzando che il vostro lettore floppy sia /dev/fd0)
 
 
 
 
 
prima cosa dovete copiare il floppy in un file temporaneo sull'hd
 
 
 
[user@host ~]$ dd if=/dev/fd0 of=floppy.img
 
 
 
 
 
quindi cambiate disco e ricopiate l'immagine sul disco destinazione
 
 
 
[user@host ~]$ dd if=floppy.img of=/dev/fd0
 
  
 +
$ dd if=floppy.img of=/dev/fd0
  
 
ovviamente potete fare tutte le copie che vi pare, a partire dalla stessa immagine.
 
ovviamente potete fare tutte le copie che vi pare, a partire dalla stessa immagine.
  
 +
Se avete due lettori floppy, potete anche fare delle copie ''al volo'':
 +
$ dd if=/dev/fd0 of=/dev/fd1
  
 +
Una cosa molto utile è che potete montare l'immagine temporanea in una qualsiasi directory usando l'opzione ''loop'' nel comando ''mount'':
  
 +
$ mount floppy.img /mnt/somedirectory/ -o loop
  
una possibile ottimizzazione consiste nello specificare un block size più grande... i comandi diventano:
+
Volendo, potete anche modificare l'immagine.
 
 
[user@host ~]$ dd if=/dev/fd0 of=floppy.img bs=18k
 
 
 
[user@host ~]$ dd if=floppy.img of=/dev/fd0 bs=18k
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
una cosa curiosa/simpatica è che potete montare l'immagine temporanea usando l'opzione loop nel comando di mount
 
 
 
[user@host ~]$ mount floppy.img /mnt/somedirectory/ -o loop
 
 
 
 
 
a questo punto potete anche modificare l'immagine...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
AVVERTENZA!!
 
 
 
 
 
state MOLTO ATTENTI a non sovrascrivere le partizioni dei vostri hd!!
 
 
 
se scrivete qualcosa tipo:
 
 
 
[user@host ~]$ dd if=floppy.img of=/dev/hda
 
 
 
 
 
vi siete fottuti tutto il contenuto del vostro primo hd!!! :-o
 
 
 
(in realtà il sistema operativo dovrebbe impedirvelo, ma è sempre meglio non rischiare!! :-)
 
 
 
  
 +
Analogamente, è possibile copiare il proprio hard disk (o partizioni di esso) specificando il device opportuno, per esempio ''/dev/sda'', ''/dev/hdb'', ''/dev/sdc3'', ecc...
  
 +
'''ATTENZIONE:''' state MOLTO ATTENTI a non sovrascrivere le partizioni dei vostri hard disk!
  
 +
Se scrivete qualcosa tipo:
 +
$ dd if=floppy.img of=/dev/hda
  
 +
Copierete l'immagine floppy sul vostro primo hard disk, sovrascrivendolo e rendendo praticamente impossibile recuperarne il contenuto.
  
@ John Doe
+
In realtà, se non siete ''root'', il sistema operativo dovrebbe impedirvelo, ma è sempre meglio non rischiare!! :-)
  
scusa se ti ho "rubato il lavoro", ma la pagina era ancora vuota...... :-)
+
@JohnDoe: scusa se ti ho "rubato il lavoro", ma la pagina era ancora vuota...... :-) ''Yawgmoth''
 +
@Yawgmoth: scusa se ho tolto un po' di goliardie, ma a distanza di 10 anni, l'impostazione del Wiki è molto più seria :-) ''giomba''
  
 
[[Category:Howto]]
 
[[Category:Howto]]

Versione attuale delle 15:50, 13 gen 2016

Non esiste un comando specifico nei sistemi GNU/Linux per copiare i floppy, ma in genere si usa il comando dd.

Non sapete cosa fa dd?? Semplice!! RTFM!!! :-P Sto scherzando... dd serve a copiare file.

Partendo dall'assunto che in Linux tutto è un file, compreso il vostro lettore floppy, vediamo come usare dd per copiarlo. Ipotizziamo che il vostro lettore floppy sia /dev/fd0

Prima dovete copiare il floppy in un file temporaneo sull'hard disk:

$ dd if=/dev/fd0 of=floppy.img

quindi, cambiate floppy e ricopiate l'immagine sul disco destinazione

$ dd if=floppy.img of=/dev/fd0

ovviamente potete fare tutte le copie che vi pare, a partire dalla stessa immagine.

Se avete due lettori floppy, potete anche fare delle copie al volo:

$ dd if=/dev/fd0 of=/dev/fd1

Una cosa molto utile è che potete montare l'immagine temporanea in una qualsiasi directory usando l'opzione loop nel comando mount:

$ mount floppy.img /mnt/somedirectory/ -o loop

Volendo, potete anche modificare l'immagine.

Analogamente, è possibile copiare il proprio hard disk (o partizioni di esso) specificando il device opportuno, per esempio /dev/sda, /dev/hdb, /dev/sdc3, ecc...

ATTENZIONE: state MOLTO ATTENTI a non sovrascrivere le partizioni dei vostri hard disk!

Se scrivete qualcosa tipo:

$ dd if=floppy.img of=/dev/hda

Copierete l'immagine floppy sul vostro primo hard disk, sovrascrivendolo e rendendo praticamente impossibile recuperarne il contenuto.

In realtà, se non siete root, il sistema operativo dovrebbe impedirvelo, ma è sempre meglio non rischiare!! :-)

@JohnDoe: scusa se ti ho "rubato il lavoro", ma la pagina era ancora vuota...... :-) Yawgmoth @Yawgmoth: scusa se ho tolto un po' di goliardie, ma a distanza di 10 anni, l'impostazione del Wiki è molto più seria :-) giomba