Arduino Project Day

Da GolemWiki.
Versione del 9 giu 2016 alle 17:59 di Giulio (discussione | contributi) (Aggiunto progetto Max)

Il Lunedino è un incontro settimanale dedicato allo sviluppo di progetti di Elettronica Open Source, che si tiene solitamente il Lunedì sera (da qui il nome) dalle 21.30 in Officina Informatica.

Frequently Asked Questions

  • Cosa si fa al Lunedino? - Ad ogni incontro ogni partecipante porta avanti un proprio progetto. Seguendo un calendario (ancora in preparazione) saranno organizzati piccoli approfondimenti utili, ad esempio su come realizzare circuiti stampati oppure come disegnare con il CAD 2D.
  • Vorrei fare un progetto, come faccio? - Vieni una serata a trovarci. Solitamente ci incontriamo il Lunedì sera, ma il giorno può subire variazioni. Per evitare di fare un viaggio a vuoto scrivi una mail alla lista hack (golem-hack@lists.linux.it). La partecipazione è libera, a patto di essere soci GOLEM;
  • Di cosa ho bisogno per partecipare? - Sicuramente tante idee! Per quanto riguarda i materiali, è utile avere già una scheda Arduino (o una piattaforma analoga) e qualche componente. Inoltre è bene avere già qualche nozione base di elettronica e programmazione.
  • Ho in mente un progetto, me lo fate? - NO! Gli incontri sono didattici, e si partecipa per imparare.

Progetti in Corso

  • Orologio a cucù [Joseph];
  • Stazione meteo [Piero];
  • Bomba da SoftAir [Max];
  • Giacoletto (rover tuttofare) [Lucam];

Orologio a cucù

Obiettivo: realizzare un orologio a cucù non convenzionale, utilizzando Arduino

Responsabile attività: Joseph

RoadMap di massima

  1. meccanismo (elettronica) dell'orologio;
  2. realizzazione scocca;
  3. meccanismo del cuckoo;
  4. migliorie e implementazioni (si veda roadmap dettagliata).

Steps progetto

  • MECCANISMO OROLOGIO
    1. comprare il display (GearBest 13,71 Euro)
    2. montare il display, collegarlo ad arduino e scrivere sketch 1.0; (primi luglio 2016)
    3. implementare sistema tasti per impostare ore, minuti e secondi senza intervenire sul software;
  • SCOCCA:
    1. ovvia forma di casetta;
    2. dimensionamento in funzione del display e degli altri componenti, design senza eguali commerciali;
    3. prototipo in Lego, plexiglass traslucido e plexiglass trasparente;
    4. definitivo sostituendo stampa 3d al Lego;
    5. il plexiglass va tagliato sin da subito al laser;
    6. quello traslucido nasconde il display e costituisce il fronte della casetta, su questo vanno incastonate porte e finestre originali Lego;
    7. quello trasparente va montato sui lati per lasciare l'elettronica a vista;
  • MECCANISMO CUC-KOO;
    1. l'uccellino deve uscire da dove non ci si aspetta;
    2. dev'essere animato (es.: battere ali, aprire e chiudere becco, etc)
  • PERFEZIONAMENTI:
    1. variare la luminosità del display in funzione dell'intensità della luce ambiente;
    2. possibilità di spegnere il display completamente;
    3. batteria ricaricabile “in tampone”;
    4. audio cuk-koo;
    5. display con data;
    6. display con temperatura;

Approfondimenti necessari

Achtung! da inserire nel calendario

  • Microsaldature su scheda-scheda, scheda filo, filo connettore;
  • Librecad e tecniche di taglio laser;
  • ottimizzazione dello sketch dedicato;
  • (eventualmente) realizzazione di PCB/shield Arduino customizzati.

Bomba da SoftAir

Obiettivo: realizzare una finta bomba da softair da poter disinnescare, utilizzando Arduino

Responsabile attività: Massimo

Materiali

  • Valigetta (10 euro)
  • Arduino uno
  • Shield di prova su una millefori
  • Plexiglass tagliato a mano
  • Schermo lcd 2x20 (3 euro) [Nota: potrebbe essere conveniente usare convertitore I2C, controllare corrispondenza pin]
  • potenziometro per lcd [Nota: può non servire]
  • Disco telefonico, da usare come pad (3 euro)
  • 2 pulsanti
  • buzzer
  • vari connettori maschi/femmina

Steps Progetto

  1. Scrittura del software: Programma interfacciabile che permetta di inserire un tempo del disinnesco, sempre inferiore ai 60 minuti, e varie modalità di gioco:
    • Modalità facile: modalità di disinnesco che usa un codice pre-impostato da 2 a 8 cifre per disinnescare la bomba.
    • Modalità media: modalità di disinnesco che usa una combinazione randomica da 2 a 8 cifre, da individuare a tentativi, per disinnescare la bomba.
    • Modalità difficile: in fase di sviluppo.
  2. Perfezionamenti:
    • Shield personalizzato: creare un progetto da poter fresare su una pbc
    • Plexiglass: creare progetto per poter tagliare del plexiglass con una lasercut
    • Aggiunta luci: inserire dei led di due colori diversi per accentuare il disinnesco della bomba.

Progetti Passati

  • Robot rover - Frutto di un lavoro congiunto di Giulio, Stefano, Joseph, Piero, Gabriele e Max, prima esperienza degli incontri del Lunedino.