Ricevitore GPS

Da GolemWiki.

Da Niccolò Rigacci trovi tutto ma se sei impaziente andiamo al sodo:

Distribuzione Ubuntu (8.04 o superiori), ma vale anche per Debian e derivate.

Prima

Installare mtkbabel e merkaartor

sudo apt-get install mtkbabel merkaartor

Poi, per impostare i valori di track al minimo (secondi:metri:Km/h), accendere il ricevitore su nav e collegare il cavo usb. Dare il seguente comando

mtkbabel -r 1:10:10

Accendiamo su log e facciamo il nostro bel viaggio.

Dopo

Dopo che siamo tornati dal nostro viaggio colleghiamo di nuovo il ricevitore gps al cavo usb e col comando

mtkbabel -s 115200 -l off -f gpsdata -t -w

scarichiamo nella directory home i dati registrati nel viaggio.

Vengono creati i file gpsdata.bin, gpsdata_trk.gpx, gpsdata_wpt.gpx.

Avviamo merkaartor e apriamo il file gpsdata_wpt.gpx per i nodi il file gpsdata_trk.gpx per le strade

Con merkaartor possiamo pubblicare i dati si OpenStreetMap.


Per svuotare la memoria del ricevitore gps serve il seguente comando

mtkbabel -d7 -E

se da degli errori non c'è da preoccuparsi.

Note

Il gps ha l'ora GMT (Greenwich Meantime), noi siamo d'inverno CET (Central Europe Time) e d'estate CEST (Central Europe Summer Time), rispettivamente GMT+1 e GMT+2. Se facciamo le foto dobbiamo tenere conto dello scarto di una (d'inverno) o due ore (d'estate).