Manifesto del GOLEM

Da GolemWiki.

1. Costituzione e identità

Il GOLEM, Gruppo Operativo Linux Empoli, nasce nel Novembre del 2000 dall'incontro di alcuni utenti Linux residenti a Empoli e comuni limitrofi.

Il GOLEM è pertanto un LUG (Linux User Group) operante nella zona di Empoli e dintorni.

Il GOLEM è orientato alla collaborazione e al coordinamento delle iniziative con tutti gli altri LUG, cominciando dai più vicini (quelli toscani) e più in generale quelli italiani.

Il GOLEM riconosce come riferimento primo l'attività di coordinamento effettuata da ILS (Italian Linux Society), pertanto le iniziative proprie del Gruppo saranno in ogni caso compatibili con l'indirizzo generale dei LUG italiani.

L'attività del GOLEM sarà altresì compatibile con gli indirizzi dell'Associazione Software Libero, di cui saranno recepiti indicazioni e suggerimenti.

2. Scopo

Lo scopo principale del GOLEM è di diffondere l'utilizzo del sistema GNU/Linux e del Software Libero in generale, attraverso l'opera volontaria e non retribuita dei suoi membri.

L'attività principale del gruppo di lavoro è diretta ad abbassare, per quanto possibile, le barriere d'ingresso nell'uso di GNU/Linux per nuovi utenti. Nel percorso evolutivo dell'utente GNU/Linux il GOLEM si concentra sui primi passi.

Le attività del GOLEM avranno, quindi, anche un carattere «sociale» di diffusione della cultura del Software Libero e dell'utilizzo di GNU/Linux anche presso gli utenti meno esperti.

Il GOLEM s'impegna a combattere «l'obsolescenza forzata» dei calcolatori, imposta da arbitrarie regole di mercato, ottimizzandone l'utilizzo grazie al sistema operativo GNU/Linux e al Software Libero.

3. Partecipazione e organizzazione

Ogni utente GNU/Linux, per quanto inesperto, può partecipare alle attività del GOLEM. Ogni utente GNU/Linux che partecipa attivamente alle iniziative del gruppo diviene membro del GOLEM.

L'attività supporto per i nuovi utenti sarà effettuata tramite i mezzi informatici a disposizione (sito internet, posta elettronica, chat, mailing list) ma anche personalmente. Purtroppo quest'attività diretta e personale sarà limitata al territorio di riferimento del GOLEM: Empoli e comuni limitrofi.

Anche l'attività contro l'obsolescenza forzata dei calcolatori avverrà tramite gli stessi mezzi informatici e la presenza personale. Secondo le competenze maturate dal GOLEM, si consiglieranno tutti gli utenti con macchine male utilizzate ad ottenere il meglio dal proprio calcolatore facendo uso di Linux e del Software Libero.

Il GOLEM manterrà per quanto possibile minima la struttura gerarchica del suo gruppo. Il contributo di ogni membro sarà proporzionato alla disponibilità e alla competenza di ciascuno.

Ogni iniziativa che non contrasti con i punti precedenti sarà valutata dal gruppo e intrapresa se la disponibilità dei membri lo consente.

Ultimo aggiornamento: 13 Luglio 2001