Attività dell'Associazione

Da GolemWiki.

Ossia, cosa facciamo continuamente?

Promozione sociale del software libero

Lo scopo principale del GOLEM è far conoscere e diffondere l'utilizzo del sistema GNU/Linux e del Software Libero in generale, attraverso l'opera volontaria e non retribuita dei suoi membri. Il GOLEM cerca di diffondere il sistema operativo GNU/Linux e il Software Libero organizzando:

  • eventi pubblici
  • corsi aperti alla cittadinanza
  • supporto fisico (presso la sede) e virtuale (presso il proprio sito web e le proprie mailing list)
  • serate a tema (presso la sede)

Il GOLEM crede nella condivisione della conoscenza come alternativa all'attuale modello di sviluppo socio-economico dell'informatica e della società in genere. Il GOLEM cerca di informare e sensibilizzare particolarmente gli enti pubblici, le istituzioni, le scuole e le aziende, incoraggiandoli ad utilizzare il Software Libero perché più consono al conseguimento delle loro pur diverse finalità.

Seguici attraverso uno dei nostri canali e consulta periodicamente il calendario nella nostra home page per rimanere sempre aggiornato sulle nostre attività.

Ore del GOLEM

Ora del GOLEM.jpeg

Divulgare la conoscenza... mangiando una pizza!

Ogni tanto, i soci si riuniscono nelle Ore del GOLEM, serate a tema in cui si discute, più o meno formalmente, su qualunque cosa riguardi l'open source, dagli argomenti strettamente tecnici e pratici, alla consapevolizzazione e alla valutazione dell'uso dei vari strumenti. A volte i soci più smanettoni preparano delle piccole presentazioni su qualche nuova tecnologia, o qualche tema interessante; altre volte ci si arricchisce facendo brainstorming tutti insieme e si impara a utilizzarla. Spesso, le discussioni di queste serate, vengono tradotte in dei veri e propri How-To.

Arduino Project Day

Lunedino.jpeg

«Pensiamo sia essenziale giocare con la tecnologia, esplorando le diverse possibilità di hardware e software» Massimo Banzi

L'Arduino Project Day è un incontro mensile dedicato allo sviluppo di progetti di Elettronica Open Source, principalmente basati su Arduino, che si tiene ogni ultimo martedì del mese. Ad ogni incontro ogni partecipante porta avanti un proprio progetto e condivide con gli altri partecipanti tecniche su come realizzarlo. Ogni tanto sono organizzati piccoli approfondimenti utili, ad esempio su come realizzare circuiti stampati oppure come disegnare con il CAD 2D.

Durante i primi mesi di sperimentazione, l'incontro era a frequenza settimanale, si chiamava Lunedino e si teneva ogni lunedì.

Trashware

Trashware-2014.jpeg

Non c'è progresso se non è per tutti: il trashware

Il GOLEM, per anni, si è impegnato nell'attività di recupero di materiale informatico dismesso, anche se ancora funzionante, per impiegarlo in progetti di vario tipo e natura (progetti umanitari, anti digital-divide, ecc...). Questa attività è chiamata trashware.

Il GOLEM è stato uno tra i primi gruppi a cercare di teorizzare come potrebbe essere realizzata proficuamente una attività di Trashware.

  • Trashware-howto: un documento sul come fare, che può essere ulteriormente integrato e migliorato;
  • Documentazione: contribuisce a far conoscere meglio il tema;
  • Trashware styles: un manuale con i trucchi del mestiere, realizzato con l'aiuto degli altri gruppi trashware e le loro esperienze sul campo;
  • Trashware di tutti: diffondere la buona pratica del trashware a più soggetti possibili;
  • Trashware: tutti i nostri progetti

Attività passate e secondarie