Arduino Project Day

Da GolemWiki.

Gli incontri "Arduino Project Day" nascono nel 2015 (col nome Lunedino), con l'obiettivo di riunire gli appassionati di Elettronica Open Source del territorio. Gli incontri si tengono solitamente ogni ultimo martedì del mese dalle 21.30 in Officina Informatica, ma potrebbero subire variazioni comunicate in lista.

Obiettivi

Gli incontri hanno scopo didattico. Si discute in modo autogestito di argomenti di elettronica (con particolare riguardo alle piattaforme Arduino e Raspberry) approfondendo elementi di interesse comune. Il contenuto teorico-pratico di ogni incontro deve essere distribuito liberamente sul sito dell'associazione.

In parallelo agli approfondimenti teorici, durante il Lunedino è possibile coinvolgere il gruppo allo sviluppo di progetti personali, che saranno condivisi sui canali media dell'associazione o esposti in occasione di fiere o manifestazioni.

Si impongono alcuni vincoli necessari per il buon proseguimento:

  • È severamente vietato partecipare agli incontri con la convinzione "io porto l'idea del progetto, poi me lo sviluppate voi". Durante gli incontri bisogna imparare a cooperare, pertanto sono ammessi scambi d'opinioni, di codice e di schemi. In poche parole, si deve imparare!
  • I membri più esperti cercheranno di seguire quelli meno esperti, ma non sempre è possibile seguire tutti contemporaneamente: bisogna portare pazienza!

Incontri salienti

  • Ven 24 giu 2016 - Incontro sulla saldatura: si è parlato degli strumenti e dei metodi per saldare. Scarica la presentazione;
  • Mar 31 gen 2017 - Avviati nuovi progetti: Sistema Arcieri ed un sistema di gestione per macchinario industriale;

Progetti in Corso

  • Archerino - Sistema Arcieri
  • Sistema di gestione per macchinario industriale

Progetti Passati

  • Robot rover - Frutto di un lavoro congiunto di Giulio, Stefano, Joseph, Piero, Gabriele e Max, prima esperienza degli incontri del Lunedino.
  • Bomba da SoftAir [Max];
  • Orologio a cucù [pinpas] - non ultimato - realizzare un orologio a cucù non convenzionale, utilizzando Arduino